Stampa questa pagina
Mercoledì, 11 Settembre 2013 08:56

FAQ RICORSO COLLETTIVO NUMERO CHIUSO: NIENTE PIU' DUBBI

 

1) Se ho fatto un ricorso negli anni passati, posso presentare un ricorso udu anche quest'anno?

Sì, se hai partecipato alla prova di ammissione per l'a.a. 2013/2014.

2) Devo firmare anche una copia del documento di identità?

No, non è necessario.

3) Se non possiedo un conto corrente bancario, per procedere al pagamento, posso utilizzare quello di mio padre, di mia madre, di mio zio ... etc.?

Assolutamente sì. Importante è però indicare nella causale del bonifico, il tuo nome e il tuo codice fiscale.

4) Devo far autenticare la procura?

No, non è necessario. Importante è compilare la procura, sottoscriverla e inviarla all'indirizzo dello studio legale entro il 20 settembre 2013.

5) Se ho fatto un altro ricorso collettivo, posso fare il vostro ricorso?

No. Secondo il nostro ordinamento, non è concesso proporre la stessa domanda due volte. In tal caso, è necessario procedere prima alla revoca del mandato per l'altro ricorso.

6) Quali sono i tipi di irregolarità oggetto del maxi ricorso collettivo?

Le censure del maxi ricorso collettivo sono di natura collettiva e sono così articolati:

- Violazione dell'anonimato: alle future matricole è stato chiesto di esporre il documento di riconoscimento accanto alla scheda anagrafica.

- Difetto della c.d. "istruttoria" ossia il percorso amministrativo previsto dalla legge per la determinazione dei posti banditi; lo stesso Ministro Carrozza ha confessato che l'Amministrazione non ha avuto il tempo necessario per svolgere tutte le indagini e le consultazioni necessarie per la determinazione dei posti quantificati in maniera casuale. L'accesso programmato è divenuto un vero e proprio numero chiuso!

7) Quanto costa il maxi ricorso collettivo?

Il maxi ricorso collettivo costa euro 10,00.

8) Come posso partecipare al maxi ricorso collettivo udu?

Il termine per aderire al ricorso scade il 20 settembre 2013 salvo proroghe, ultimo giorno utile per spedire il vostro plico mediante raccomandata a.r. allo Studio Legale Avv. Michele Bonetti & Partners (Via S. Tommaso D'Aquino 47 - Roma 00136). Vi chiediamo la cortesia di indicare sulla busta la dicitura "MAXI RICORSO UDU" e l'indicazione del corso di laurea preferito (ad es. Medicina, Odontoiatria, Veterinaria, Architettura, etc.).

Invitiamo tutti a procedere con l'adesione il prima possibile in quanto si valuterà l'opportunità di chiedere un provvedimento in via di urgenza.

Il plico inviato con raccomandata a.r. deve contenere:

- una procura sottoscritta in originale e completa dei dati richiesti;

- una scheda di adesione completa in tutte le sue parti;

- una fotocopia del documento di identità;

- una copia del foglio contenente username e password consegnate il giorno della prova per l'accesso al sito www.accessoprogrammato.miur.it;

- una copia del bonifico effettuato sulle coordinate bancarie in allegato.

9) Per quali ricorsi, devo inviare la pre-adesione? E a cosa serve la pre-adesione?

La pre – adesione rimane per la facoltà di Professioni Sanitarie e serve ad organizzare i ricorsi collettivi.

10) Cosa devo fare dopo la pre-adesione?

Successivamente, ti verrà chiesto di inviare la documentazione allo Studio Legale Michele Bonetti Avvocato & Partners sito in Roma alla Via S. Tommaso D'Aquino 47 – cap. 00136

ph. 06.3728853 – 06.39749383; mob. 349.4216026; fax 06.64564197; facebook Michele Bonetti; skype Avvocato Michele Bonetti; email Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ; www.avvocatomichelebonetti.it

11) Se ho fatto il test per professioni sanitarie e voglio fare ricorso, che devo fare?

Ad oggi sono aperte le preadesioni tramite il sito dell'unione degli Unione degli Universitari a cui inviare la scheda di preadesione di seguito allegata mediante l'indirizzo email: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

12) Quanto costa il ricorso per professioni sanitarie?

Il costo dipende dal numero dei ricorrenti che inviano le pre –adesioni e in ogni caso per particolari situazioni, lo studio legale offre la prima consulenza gratuita via mail, o presso lo studio previo appuntamento.

13) Quali sono gli altri ricorsi collettivi?

Gli altri ricorsi collettivi, in base alle segnalazioni pervenuteci, sono ad esempio per situazioni quali:

Università di Siena, facoltà Medicina e Università di Siena, facoltà di Medicina e Chirurgia, consegnato cartellino da tenere sul petto per ogni candidato; Università di Padova, facoltà di Veterinaria, i plichi sono stati consegnati in ordine alfabetico e consegnati con un numero progressivo ad ogni candidato; Università di Pavia, facoltà di Professioni Sanitarie, concorso annullato; Università Politecnica delle Marche, facoltà di Medicina e Chirurgia, a più di 30 candidati che hanno pagato per accedere alla prova è stato impedito di accedere al test per una mera irregolarità.

14) Quanto costano gli altri ricorsi collettivi?

Il costo dipende dal numero dei ricorrenti che inviano le pre – adesioni e in ogni caso per particolari situazioni, lo studio legale offre la prima consulenza gratuita via mail, o presso lo studio previo appuntamento.

15) Quali sono le altre tipologie di ricorso?

Le altre tipologie di ricorso sono:

RICORSI INDIVIDUALI E SEMI COLLETTIVI, predisposti per singole posizioni e specifiche censure (come ad esempio per i soggetti che con il bonus avrebbero guadagnato una posizione in graduatoria utile per l'immatricolazione; candidati con disabilità per cui non sono state predisposte tutte le misure compensative).

16) Se ho una situazione particolare, posso contattare lo Studio Legale Michele Bonetti Avvocato & Partners?

Se pensi di avere una situazione particolare, ti consigliamo di inviare una mail all'indirizzo di posta elettronica Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. per avere un preventivo e per una prima consulenza gratuita. La stessa consulenza gratuita può essere richiesta presso lo studio, previo appuntamento.

Ultima modifica il Venerdì, 25 Ottobre 2013 21:57